201502.27
0
0

Trasporto senza formulario: la provincia deve provare in giudizio che il materiale va qualificato come rifiuto

Si contesta ai destinatari di materiali di scavo, qualificati come rifiuti, il trasporto senza formulario in concorso con il trasportatore di detto materiale. Da qui l’applicazione della relativa sanzione amministrativa. Senz’altro il Giudice ritiene non provato, da parte dell’amministrazione provinciale resistente, in cosa in concreto sarebbe consistito il concorso del destinatario nel trasporto. In ogni caso, ed è questa la parte più interessante della sentenza, il Giudice annulla la sanzione amministrativa anche perché ritiene non provocato, con onere a carico della Provincia, che il materiale trasportato fosse da qualificare come rifiuto. Tribunale di Padova, 13 gennaio 2015

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *