201406.03
0
0

Realizzazione sul tetto di abbaini muniti di finestra

La realizzazione degli abbaini muniti di finestra sul tetto dei fabbricati determina un aumento di volumetria e incide sulla sagoma dell’edificio, quindi, rientra nella tipologia della ristrutturazione “con mutamento di sagoma” , subordinata a permesso di costruire ai sensi dell’art. 10, comma 1, lettera “c” del D.P.R. n° 380/2001. Inoltre, fuoriuscendo dalla sagoma preesistente della copertura del tetto, è da considerarsi “costruzione”, agli effetti delle distanze previste dall’art. 873 del Codice Civile e dalle norme dei regolamenti integrativi della disciplina codicistica e come tale dovendosi intendere, qualsiasi opera non completamente interrata, avente i caratteri della solidità, stabilità ed immobilizzazione al suolo, anche mediante appoggio o incorporazione o collegamento fisso ad un corpo di fabbrica contestualmente realizzato o preesistente, e ciò indipendentemente dal livello di posa ed elevazione dell’opera stessa, dai suoi caratteri e dalla sua destinazione. TAR Piemonte, sentenza n. 481 del 20 marzo 2014


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *