201403.11
0
0

Le linee di trattamento dei fanghi dei piccoli impianti esclusi dalla necessità dell’autorizzazione alle emissioni

Con il DM 15 gennaio 2014 (GU 10 febbraio 2014, n. 33) si è esclusa, per le “linee di trattamento dei fanghi” dei piccoli depuratori (impianti di trattamento delle acque reflue con potenzialità inferiore a 10.000 abitanti equivalenti per trattamenti di tipo biologico e inferiore a 10 m³/h), la necessità di dotarsi di autorizzazione alle emissioni in atmosfera.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *