201401.24
0
0

La carenza documentale non fa decadere la domanda di autorizzazione impianti da energia rinnovabile

Un’interpretazione alla luce dei principi costituzionali e comunitari, di disfavore per gli inutili aggravi procedimentali, consente di escludere che le pur presenti carenze documentali possano portare alla totale caducazione dell’istanza e non invece – in caso, come nella fattispecie, di atteggiamento collaborativo del soggetto istante – solo a una ulteriore integrazione documentale a carico di quest’ultimo. Consiglio di Stato sentenza del 12 novembre 2013


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *