201307.07
Off
0

SISTRI: si va verso la definitiva abolizione ?

Il 20 giugno sono state consegnate al Ministro dell’ambiente le “Conclusioni della consultazione delle organizzazioni delle imprese in materia di Sistri ” coordinate da Edo Ronchi su incarico dello stesso Ministro, nelle quali così si legge con riferimento alla scadenza del 1 ottobre: “Riteniamo che sia inopportuno utilizzare tale scadenza anche solo come sperimentazione poiché sappiamo già che il Sistri è troppo oneroso e abbiamo avuto già sufficienti prove della sua non funzionalità. Occorre prendere atto che il Sistri non è idoneo perché comporta eccessivi sovraccarichi organizzativi e che va quindi abolito con un intervento legislativo, abrogando le norme che lo prevedono e sostituendolo con nuovi criteri da affidare poi a normativa secondaria e mantenendo nel frattempo il sistema preesistente, con eventuali piccole integrazioni che ne garantiscano una maggiore efficacia, compreso quello sanzionatorio”. Conclusioni consultazione tavolo Ronchi