201306.01
Off
0

Quando il permesso di costruire deve considerarsi decaduto per mancato inizio dei lavori

Ai fini dell’impedimento della decadenza del permesso di costruire ai sensi dell’art. 15 del D.P.R. 380/2011, l’inizio dei lavori può ritenersi sussistente quando le opere intraprese siano tali da manifestare una effettiva volontà da parte del concessionario di realizzare il manufatto assentito e tale non può considerarsi il semplice sbancamento del terreno con relativa ripulitura del sito ed approntamento del cantiere. Consiglio di Stato, Sez. IV, n. 2027, del 15 aprile 2013